Pesto di pistacchi fatto in casa

Cremoso e super gustoso, il pesto di pistacchi fatto in casa sarà una vera fonte di ispirazione. Potrete preparare tante ricette, dalla pasta alle lasagne ma anche pizza e secondi. Scopriamo insieme come si prepara
pesto di pistacchi fatto in casa
PreparazioneCotturaDifficoltà
5 minuti0 minutiFacile

Il pesto di pistacchi è una di quelle preparazioni di base che io adoro e che preparo spesso! Adoro in particolare la pasta con pesto di pistacchi arricchita con salsiccia e funghi ma anche con altre verdure. C’è davvero da sbizzarrirsi!

Le ricette con pesto di pistacchi, infatti, sono davvero tantissime, molto versatili e quindi sono sempre un successo. basti pensare, ad esempio, ad una lasagna con pesto di pistacchi o anche ad una pizza fatta in casa che può essere arricchita con del pesto fatto in casa.

Un prodotto genuino e fatto in casa, che volendo si può trovare anche al supermercato ma che preparato con le vostre mani avrà davvero una marcia in più. Scopriamo, quindi, insieme come si prepara.

Ingredienti

  • 150 g di pistacchi sgusciati, tostati, non salati
  • 60 ml di olio extravergine d’oliva
  • q.b. di sale
  • q.b. di pepe

Come si fa il pesto di pistacchi

La prima cosa che dovrete fare quando decidete di preparare un pesto di pistacchi fatto in casa è scegliere l’ingrediente principale, ovvero i pistacchi.

Serviranno, infatti, dei pistacchi sgusciati, tostati e non salati per preparare il pesto al pistacchio.

1. Aggiungete dapprima i pistacchi all’interno di un mixer o di un frullatore.

pistacchi-nel-mixer
Pistacchi nel mixer

2. Versate ora l’olio extravergine d’oliva sempre all’interno del mixer. Se, invece, utilizzate un frullatore potete aggiungere l’olio poco per volta mentre iniziate a frullare i pistacchi.

olio-extravergine -doliva
Olio evo

3. Potete ora aggiungere il sale. Potete dosare la quantità di sale in base ai vostri gusti, anche in considerazione del tipo di piatto a cui intendete aggiungere il pesto. La stessa cosa vale anche per il pepe.

sale-e-pepe
Sale e pepe

4. Dovrete frullare fino a quando avrete ottenuto un pesto ben liscio ed omogeneo. Se volete un pesto più grossolano frullate meno a lungo.

pesto-di-pistacchi-pronto
Pesto pronto

La consistenza del vostro pesto ai pistacchi può variare non solo in base ai vostri gusti ma anche in base all’uso che dovete farne.

Pesto di pistacchi Bimby

Realizzare il pesto al pistacchio Bimby sarà più facile di quanto si possa pensare.

All’interno del boccale, infatti, aggiungete i pistacchi e fate andare per 5 secondi a velocità Turbo. Aggiungete, quindi, l’olio, sale e pepe e continuate a frullare per altri 25 secondi per velocità 6. Verificate la consistenza ottenuta e quindi decidete se fermarvi oppure continuare a frullare per qualche secondi. Otterrete così una crema di pistacchio salata che potrete usare per tantissime preparazioni diverse.

Ricette con pesto di pistacchi

Come detto prima, le ricette che potete preparare con questo pesto sono davvero tantissime! Potete davvero dare libero sfogo alla vostra fantasia e agli abbinamenti possibili.

Io in particolare amo molto la pasta con questo pesto, ma anche una buona lasagna sarà davvero ottima e sempre molto apprezzata! Potrete abbinare salsiccia e funghi, ad esempio, oppure realizzare una pasta con pesto di pistacchio e gamberi, ad esempio.

Potrete usare questo pesto con pistacchi anche per arricchire delle carni, una caprese oppure per rendere una pizza un piccolo capolavoro. In particolare potrete condire la vostra pizza con mortadella, mozzarella e pesto. Il risultato sarà davvero un grande successo, una vera esplosione di sapori!