LE MIE RACCOLTE →
Insalata di pollo

Insalata di pollo

L'insalata di pollo è un secondo piatto gustoso, semplice e perfetto in ogni stagione dell'anno. E', inoltre, ideale da consumare fuori casa. Scopriamo insieme la ricetta.
Play Video
PREPARAZIONE
COTTURA
DIFFICOLTA’
10 minuti
5 minuti
Bassa

L’insalata di pollo è un piatto semplice, gustoso e facilissimo da preparare.

E’ ideale da preparare con del pollo grigliato o fritto, fatto al momento o avanzato, ma sarà un’ottima idea anche per riciclare del pollo lesso.

Si può preparare in tantissimi modi diversi giocando con le varie verdure in base ai propri gusti o alla stagione in cui ci si trova.

Scopriamo insieme come prepararla passo passo.

Ingredienti

  • q.b. di filetti di pollo
  • q.b. di pomodorini
  • q.b. di lattuga
  • q.b. di scaglie di grana
  • q.b. di crostini di pane
  • q.b. di olio extravergine d’oliva
  • q.b. di sale
  • q.b. di pepe
insalata di pollo semplice

Come fare l’insalata di pollo

1. Per preparare l’insalata di pollo dovete partire dalle verdure, nel mio caso della lattuga e dei pomodorini. La lattuga andrà lavata accuratamente sotto acqua corrente, lasciata sgocciolare e quindi ridotta in pezzi più piccoli. Versatela all’interno di una ciotola ben capiente.

2. Dedicatevi ora ai pomodorini, che andranno lavati sempre sotto acqua corrente e divisi a metà. Se i vostri pomodorini fossero più grandi potete ridurli in quarti. Versate i pomodorini nella ciotola in cui avete già aggiunto la lattuga.

3. – 4. Condite ora con dell’olio extravergine d’oliva e con del sale in base ai vostri gusti.

Lattuga e pomodorini
Lattuga e pomodorini

5. Aggiustate anche con del pepe nero macinato e mescolate bene così da cospargere le verdure.

6. Versate ora parte delle verdure su un piatto così da formare uno strato omogeneo.

7. Dedicatevi ora al pollo, che andrà grigliato. Fate scaldare bene la griglia e aggiungete le fette di filetto di pollo.

8. Condite con degli aromi per arrosti o altri a vostra scelta così da rendere il pollo ben saporito.

Cottura del pollo in padella
Cottura del pollo grigliato

9. Fate andare il pollo per qualche minuto per lato. Una volta cotto spostatelo su un piatto e riducete in pezzi o in listarelle, a seconda dei vostri gusti.

10. Adagiate ora il pollo sul letto di verdure preparato prima e condite con un filo d’olio extravergine d’oliva.

11. Non resta che aggiungere delle scaglie di grana e, se lo gradite, per dare una nota croccante dei crostini di pane. La vostra insalata è ora pronta da portare a tavola.

Insalata di pollo pronta
Insalata di pollo pronta

Insalata di pollo lesso

Potete consumare l’insalata di pollo fredda se lo preferite o se volete utilizzare del pollo avanzato.

In quest’ultimo caso andrà benissimo del pollo grigliato avanzato o cotto in precedenza ma anche del pollo lesso. in entrambi i casi otterrete un piatto davvero gustoso che potete divertirvi ad arricchire e condire in mille modi diversi. E’ la classica insalata di pollo della nonna che nasce per riutilizzare il pollo avanzato ed evitare in questo modo gli sprechi.

Insalata di pollo e patate

Oltre alle verdure, per accompagnare il pollo, potete utilizzare anche delle patate. L’insalata di pollo e patate, infatti, sarà altrettanto gustosa e semplice da preparare.

In questo caso potete lessare delle patate, eliminare la buccia e quindi ridurre in tocchetti prima di aggiungerli al pollo grigliato.

Anche questa può costituire un’ottima idea di riciclo. Potrete, infatti, non soltanto usare del pollo avanzato ma anche delle patate lesse che avevate preparato per altre ricette. Patate e pollo si sposeranno sempre benissimo insieme. In questo caso potete condire anche con un pizzico di aceto di vino bianco e dell’origano. Donerete al piatto un gusto ed un profumo davvero straordinario.

Insalata di pollo fritto

Se volete rendere questo piatto ancora più sfizioso e gustoso potete friggere il pollo.

In questo caso le fette di pollo andranno passate nell’uovo e poi nel pangrattato e quindi fritte in olio ben caldo. Passatele poi su un foglio di carta assorbente, riducete in pezzi ed aggiungete alle verdure. Avrete ottenuto un piatto comunque semplice da preparare ma davvero super super buono.

Floriana-chi-sono
I CONSIGLI DI FLO

Per arricchire la vostra insalata potete utilizzare le verdure che più preferite. Lasciatevi guidare dalla stagione in cui vi trovate ama anche dai vostri gusti.

L’insalata di pollo si conserva per 1-2 giorni al massimo in frigorifero all’interno di un contenitore. Tenete a temperatura ambiente per circa mezz’ora prima di servirla di nuovo e aggiungete un filo d’olio.

insalata di pollo semplice
ULTIME RICETTE
SEGUIMI SU