Fagiolini all’aglio o fasulina assassunata

I fagiolini all'aglio, chiamati in Sicilia anche fasulina assassunata, sono un contorno semplice e sfizioso, gustoso e pronto in pochi minuti. Vediamo insieme la ricetta ed alcune varianti
fagiolini all'aglio
PreparazioneCotturaDifficoltà
10 minuti25 minutiBassa

Adoro i contorni veloci ma sfiziosi al tempo stesso. In particolare adoro i fagiolini e li cucino molto spesso, ad esempio per preparare un’insalata di fagiolini e patate. Dalle mie parti i fagiolini all’aglio, detti anche fasulina assassunata, sono un contorno davvero semplice ma molto gustoso che piace sempre e conquista già dal suo profumino.

E’ ideale per accompagnare secondi piatti di ogni tipo, sia di carne che di pesce, ed in più è davvero facilissima da preparare. I fagiolini lessi, infatti, vengono ripassati all’interno del tegame con un soffritto di olio ed aglio in fettine. Il risultato? Eccezionale!

Scopriamo insieme come preparare questo piatto.

Ingredienti

  • 500 g di fagiolini
  • 2 spicchi d’aglio
  • q.b. di olio extravergine d’oliva
  • q.b. di sale
fagiolini con l'aglio

Come preparare i fagiolini all’aglio

1. La prima cosa a cui dedicarsi per fare la fasulina assassunata è pulire i fagiolini. Dovrete, infati, eliminare le due estremità. Aiutatevi con un coltello.

come pulire i fagiolini
Come pulire i fagiolini

2. Fate scaldare dell’acqua all’interno di una pentola. Aggiungete del sale e quindi versate i fagiolini, dopo averli lavati sotto acqua fredda corrente.

fagiolini lessi
Fagiolini lessi

3. Fate proseguire la cottura per circa 15/20 minuti o fino a quando i fagiolini saranno teneri. A questo punto scolateli.

fagiolini cotti
Fagiolini cotti

4. All’interno di una casseruola aggiungete l’olio extravergine d’oliva e quindi fate soffriggere per un minuto circa l’aglio.

aglio e olio
Aglio e olio

5. Aggiungete ora i fagiolini e fateli saltare per qualche minuto. In questo modo i fagiolini prenderanno sapore e verranno cosparsi dall’olio ormai aromatizzato con l’aglio. Potete, quindi, servire ai vostri ospiti i fagiolini con l’aglio quando sono ancora ben caldi oppure a temperatura ambiente.

fagiolini con l'aglio
Fagiolini con l’aglio

Fagiolini all’aglio con mollica

Potete servire questo piatto accompagnandolo con della mollica, la cosiddetta muddica atturrata. Fate scaldare dell’olio in una padella, aggiungete il pangrattato e condite con sale e pepe. Mescolate fino a quando il pangrattato sarà dorato ed a questo punto usatelo per donare una nota croccante ai fagiolini. Una volta pronti, infatti, potrete aggiungere una spolverata di mollica.

∽  I CONSIGLI DI FLO ∽

La quantità di aglio può variare in base ai vostri gusti. Se gradite dei fagiolini più in umido potete aggiungere dell’acqua di cottura dei fagiolini all’olio con l’aglio dopo averlo fatto soffriggere.

I fagiolini all’aglio si conservano per al massimo 2-3 giorni in frigorifero. Scaldateli o teneteli a temperatura ambiente per un’ora prima di servirli nuovamente

fasulina assassunata