LE MIE RACCOLTE →
Pizza in teglia alta e soffice

Pizza in teglia alta e soffice

Un vero classico del sabato sera e non solo, la pizza in teglia alta e soffice è amata da tutti e si può preparare in mille varianti! Ecco come si prepara.
Play Video
PREPARAZIONE
COTTURA
DIFFICOLTA’
20 minuti
50 minuti
Bassa

Ci sono ricette che per me costituiscono un vero e proprio rito! La pizza alta in teglia è una di queste!

A dirla tutti qui tutti siamo dei fan della pizza fatta in casa, quella soffice e alta, che si può condire in modo sempre diverso e che è perfetta da condividere con gli amici, ma che preparo spesso anche in giornate di festa, ad esempio durante la Vigilia di Natale o di Capodanno.

In questo caso ne ho realizzato una versione semplice, la classica ed amatissima Margherita, ma le varianti sono praticamente infinite! Scopriamo come si prepara!

Ingredienti

  • 250 g di farina 00
  • 250 g di farina manitoba
  • 380 ml di acqua tiepida
  • 55 ml di olio d’oliva
  • 10 g di zucchero
  • 15 g di lievito di birra fresco
  • 1 cucchiaino di sale

Ingredienti per condire

  • 350 ml di pomodoro
  • origano q.b.
  • sale q.b.
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • 300 g di mozzarella
pizza-in-teglia-alta-e-soffice

Come preparare la pizza in teglia alta

Volete preparare la pizza in teglia soffice? La prima cosa da fare e mischiare insieme le due farine ed aggiungere il lievito di birra fresco, che dovrete sbriciolare nella farina oppure sciogliere nell’acqua leggermente intiepidita.

lievito-sbriciolato
Lievito sbriciolato

Aggiungete, quindi, lo zucchero, l’olio ed il sale e iniziate ad impastare.

acqua-nella-farina
Acqua nella farina

Adesso aggiungete, poco per volta, l’acqua e iniziate ad impastare. Noterete che otterrete un impasto molto morbido ed idratato, quasi una pastella ben densa. E’ proprio questo il risultato che dovrete ottenere.

impasto-a-lievitare
Impasto a lievitare

Fate, quindi, lievitare per un paio d’ore in forno spento ma con luce accesa coprendo con della pellicola. Il volume della vostra pastella dovrà aumentare notevolmente.

impasto-nella-teglia
Impasto nella teglia

A questo punto prendete una teglia ed ungetela con dell’olio extravergine d’oliva. Versate l’impasto nella teglia dopo esservi unti le mani. Stendete l’impasto fino a coprire tutta la superficie della teglia.

condimento
Condimento

Aggiungete ora sull’impasto il pomodoro, che avrete condito con sale, olio extravergine d’oliva e origano. Cospargete tutta la superficie. Ora rimettete a lievitare per altri 20 minuti, sempre in forno spento ma con luce accesa.

cubetti-di-mozzarella
Cubetti di mozzarella

Fate cuocere quindi la vostra pizza in forno preriscaldato statico a 215°C per circa 20 minuti. Adesso sforniamo la pizza ed aggiungiamo la mozzarella. Inforniamo per altri 10 minuti circa o fino a quando la mozzarella si sarà sciolta completamente. Avrete realizzato una pizza soffice davvero irresistibile, che potrà essere la base per tante pizze diverse, condendo in tanti modi diversi.

Pizza alta in teglia Bimby

Se volete preparare la pizza in teglia con il Bimby dovete aggiungere all’interno del boccale l’acqua ed il lievito insieme allo zucchero e quindi far andare per 2 minuti a 37°C a Velocità 2.

A questo punto potete aggiungere tutti gli altri ingredienti e lavorare per 2 minuti circa a Velocità 2. Otterrete in questo modo una pastella densa. Trasferite, quindi, in una ciotola e fate lievitare in forno spento ma con luce accesa. Se preferite, potete anche far lievitare la pastella all’interno del Bimby.

Procedete ora alla cottura in teglia come descritto prima.

Pizza in teglia con mastro fornaio

Potete preparare la pizza in teglia con mastro fornaio al posto del lievito di birra fresco. In questo caso ne basterà una bustina che potrete aggiungere direttamente alla farina.

Il resto della preparazione rimane invariato. Otterrete anche in questo modo un ottimo risultato.

Pizza in teglia con lievito madre

Al posto del lievito di birra potete utilizzare del lievito madre. Per questa dose di farina ne basteranno 150 g. Rinfrescate il lievito madre così che sia ben attivo ed aggiungete il lievito madre alla farina.

Otterrete anche in questo caso una pizza morbida, davvero irresistibile.

Pizza con farina 00 o con farina 0?

Per una pizza super super soffice potete realizzare una pizza con farina 00. Otterrete un impasto per pizza in teglia davvero sofficissimo.

Se, invece, sostituite parte della farina 00 con della farina 0 avrete un impasto più elastico. Al posto della 0 potete usare anche solo farina manitoba. Per una versione integrale, invece, sostituite parte della farina manitoba con della farina integrale. Otterrete una pizza in casa davvero deliziosa in ogni modo vorrete prepararla.

I consigli di Flo

Meglio aggiungere il pomodoro ancora tiepido sull’impasto e non fredda da frigo perchè in questo modo faciliterete la seconda lievitazione.

La pizza alta e soffice in teglia si conserva per 2 giorni in frigorifero coperta con della pellicola trasparente. Scaldate in forno tradizionale per qualche minuto o al microonde.

pizza-alta-in-teglia
ULTIME RICETTE
SEGUIMI SU