Crocchette di zucchine e patate

Le crocchette di zucchine e patate sono un'alternativa alle classiche polpette di zucchine. Si possono preparare sia fritte che al forno e sono sempre davvero irresistibili. Scopriamo insieme la ricetta
PreparazioneCotturaDifficoltà
20 minuti20 minutiBassa

Le classiche polpette di zucchine sono sempre amatissime a casa mia e per questo le preparo molto spesso. Quando, però, voglio portare a tavola un piatto ancora più ricco preparo queste crocchette di zucchine e patate, che sono letteralmente irresistibili.

Si possono preparare sia in una versione più sfiziosa, friggendole in olio ben caldo, ma anche in versione light cuocendo al forno. In qualsiasi modo le realizzerete queste polpette con zucchine e patate faranno sempre centro!

Se poi aggiungete anche un ripieno filante non potrete che conquistare davvero tutti. Vediamo, quindi, insieme come realizzarle.

Ingredienti

  • 1 kg di patate
  • 3 zucchine genovesi
  • 1 uovo
  • 30 g di parmigiano reggiano grattugiato
  • 150 g di prosciutto cotto
  • q.b. di sale

Ingredienti per la panatura (versione fritta)

  • 2 uova
  • q.b. di pangrattato

Ingredienti per la panatura (versione al forno)

  • q.b. di olio extravergine d’oliva
  • q.b. di pangrattato
crocchette di zucchine

Come preparare le crocchette di zucchine

1. Quando decidete di portare a tavola queste crocchette di zucchine e patate dovete partire dalle zucchine gelovesi. lavatele accuratamente, privatele delle due estremità e quindi grattugiatele utilizzando una grattugia a fori larghi.

2. Le zucchine grattugiate andranno ora private del liquido di vegetazione in eccesso. Potete farlo chiudendole all’interno di un canovaccio e strizzandole oppure potete spostarle all’interno di un colino a maglie strette e fare pressione con un cucchiaio. Vedrete scolare il liquido di vegetazione. Otterrete così delle zucchine grattugiate ben asciutte, che non rischieranno di bagnare troppo il composto.

3. Dedicatevi, quindi, al prosciutto cotto, che andrà ridotto in pezzi più piccoli o in listarelle. In alternativa potete utilizzare una fetta spessa di prosciutto e realizzare dei cubetti.

4. Passate ora alle patate, che avrete cotto in acqua bollente salata per circa 40 minuti o al microonde. Una volta cotte, le patate andranno ridotte in purea utilizzando uno schiacciapatate.

crocchette di zucchine e patate
Preparazione degli ingredienti di base

5. – 6. E’ il momento di dare vita al composto base da cui ricaverete le vostre polpette di zucchine e patate. Aggiungete alla purea di patate aggiungete le zucchine grattugiate e successivamente il prosciutto cotto.

7. Condite ora con del formaggio grattugiato. Io ho usato del parmigiano reggiano ma potete utilizzare il formaggio stagionato che più preferite.

8. Aggiungete ora anche un uovo intero.

preparazione del composto delle polpette di zucchine
Preparazione del composto

9. Non resta che aggiustare con del sale in base ai vostri gusti.

10. Mescolate tutti gli ingredienti con una forchetta così da formare un composto omogeneo e ben compatto.

11. Prelevate una manciata di impasto, fate dapprima roteare tra le mani e date infine una forma allungata.

12. Una volta pronte, le crocchette di zucchine andranno disposte su un piatto.

formazione delle crocchette di zucchine
Formazione delle crocchette di zucchine

Crocchette di zucchine fritte

13. Se volete realizzare delle polpette di zucchine fritte dovrete passare le vostre crocchette nell’uovo sbattuto a cui, se volete, avrete aggiunto un pizzico di sale.

14. fate colare l’uovo in eccesso e quindi passate nel pangrattato, cercando di cospargere in modo uniforme la superficie.

15. le polpette con zucchine andranno quindi fritte in olio di semi ben caldo. Dovrete rigirarle più volte così da avere una doratura ben omogenea.

16. Una volta cotte, scolatele con una schiumarola e quindi passatele su un foglio di carta assorbente così da eliminare l’olio in eccesso. Servitele ben calde.

polpette di zucchine fritte
Crocchette di zucchine fritte

Crocchette di zucchine al forno

17. Se volete, invece, preparare una versione più leggera potete realizzare delle polpette di zucchine al forno. In questo caso le polpette andranno passate dapprima nell’olio extravergine d’olive e successivamente nel pangrattato.

18. Anche in questo caso cercate di cospargere in maniera uniforme la vostra polpetta di zucchine.

19. Le polpette di zucchina andranno adagiate su una teglia foderata con carta da forno.

20. Cospargete con un filo d’olio e fate cuocere in forno preriscaldato ventilato a 180°C per circa 20 minuti o fino a doratura. Rigirate a metà cottura così da avere una doratura ben omogenea.

polpette di zucchine al forno
Preparazione delle crocchette di zucchine al forno

Crocchette di zucchine Bimby

Con il Bimby, preparare queste polpette di zucchine e patate sarà davvero molto semplice. Potete dapprima cuocere le patate nel cestello per 30 minuti. Successivamente dovrete pelarle e inserirle all’interno del boccale ripulito. Fate andare il Bimby a velocità 5 per 20 secondi o fino a quando avrete un risultato perfetto. Mettete da parte e dedicatevi alle zucchine, che andranno sempre grattugiate e strizzate e successivamente aggiunte nel boccale insieme agli altri ingredienti.

Lavorate per 30 secondi a velocità 3 così da ottenere un composto ben omogeneo da cui ricavare le vostre polpette. A questo punto potete decidere di friggerle in olio caldo o di cuocerle a Varoma per 15 minuti.

Polpette di zucchine e ricotta

Un’altra versione molto amata sono le polpette di zucchine e ricotta. In questo caso alle zucchine grattugiate e ben strizzate dovrete aggiungere la ricotta di pecora o vaccina e successivamente il formaggio grattugiato, un uovo, sale e pepe.

Creato un composto omogeneo potrete formare le vostre polpette, panare e quindi friggere in olio di semi ben caldo. In alternativa potete sempre cuocerle al forno.

∽  I CONSIGLI DI FLO ∽

E’ importante strizzare le zucchine per evitare che i liquido di vegetazione che contengono possa rendere il composto troppo bagnato e quindi non permettervi di formare le polpette.

al centro di ogni crocchetta potete aggiungere un tocchetto di formaggio a pasta filata, che con il calore in cottura si scioglierà dando un’anima filante davvero irresistibile a questo piatto.

Le crocchette di zucchine e patate si conservano per 2-3 giorni in un contenitore ermetico riposto in frigorifero o coperte con della pellicola trasparente. Scaldatele per qualche minuto in forno tradizionale o al microonde.

crocchette di zucchine al forno