LE MIE RACCOLTE →
Barchette di peperoni e patate

Barchette di peperoni e patate

Sfiziose, facili da preparare e molto versatili! Le barchette di peperoni e patate sono a dir poco deliziose! Vi potete divertire a proporle in modo sempre diverso! Scopriamo insieme la ricetta.
Play Video
PREPARAZIONE
COTTURA
DIFFICOLTA’
20 minuti
85 minuti
Facile

Il loro profumino vi conquisterà ancora prima dell’assaggio! Il ripieno cremoso e buonissimo poi renderà questo piatto un vero successo! Le barchette di peperoni e patate sono un secondo piatto molto semplice da preparare, sfizioso e perfetto da proporre in tante varianti diverse.

Può anche diventare una vera ricetta svuotafrigo dal momento che potrete aggiungere alla purea di patate i salumi ed i formaggi che avete in frigo oppure potete semplicemente divertirvi a realizzare la versione che più preferite.

Scopriamo, quindi, insieme come prepararle al meglio.

Ingredienti

  • 4 peperoni
  • 800 g di patate lesse
  • 200 g di prosciutto cotto
  • 150 g di provola
  • 50 g di burro fuso
  • 50 g di parmigiano reggiano grattugiato
  • q.b. di sale
  • q.b. di prezzemolo
barchette di peperoni e patate

Come fare le barchette di peperoni e patate

1. Per preparare le barchette di peperoni e patate dovete partire dalla realizzazione del ripieno. Dapprima lessate le patate in abbondante acqua calda salata o cuocetele al microonde. Una volta cotte, quando sono ancora tiepide, riducetele in purea con un apposito schiacciapatate.

2. Alla purea di patate aggiungete ora il burro, che avrete precedentemente fuso e lasciato da parte ad intiepidire.

3. Versate anche il parmigiano reggiano grattugiato o un altro formaggio stagionato a vostra scelta, a seconda del sapore più o meno intenso che volete dare al piatto.

4. Non vi resta adesso che aggiungere il prosciutto cotto, precedentemente ridotto in piccoli pezzi.

preparazione della purea di patate

5. E’ il momento di aggiungere anche la provola, anche questa ridotta già in piccoli pezzi.

6. – 7. Per ultimi aggiungete anche il prezzemolo tritato e del sale.

8. Mescolate ora tutti gli ingredienti ed avrete così ottenuto un composto omogeneo, perfetto per riempire le barchette.

ripieno pronto
Ripieno pronto

9. Dedicatevi ora ai peperoni. Dovrete dapprima rimuovere il peduncolo e quindi dividere a metà. Eliminate adesso semi e filamenti interni. Procedete in questo modo con tutti i peperoni a vostra disposizione. Sciacquate le barchette sotto acqua fredda corrente.

10. Ogni barchetta andrà ora cosparsa con dell’olio extravergine d’oliva utilizzando un pennello per alimenti.

11. Le barchette sono ora pronte per essere farcite. Aggiungete, quindi, la purea ed esercitate una leggera pressione perchè la cavità venga riempita completamente.

12. Le barchette di peperoni e patate sono ora pronte per cui potete disporle all’interno di una pirofila e cospargere dapprima con dell’olio extravergine d’oliva e successivamente con del parmigiano reggiano grattugiato. Fate, quindi, cuocere in forno preriscaldato ventilato a 180°C per 45 minuti. Sfornate, quindi, e servite quando sono ancora calde.

farcitura delle barchette di peperoni
Farcitura delle barchette di peperoni

Barchette di peperoni ripieni di tonno

Se volete arricchire ancora di più il piatto potete aggiungere alla purea di patate del tonno sott’olio sgocciolato. In questo caso potrete omettere il prosciutto cotto e tenere invece gli altri ingredienti.

Il resto della ricetta rimarrà invariato.

Barchette di peperoni ripieni di carne

Un modo diverso di farcire le barchette di peperoni può essere costituito da un ripieno di carne.

In questo caso potete usare della carne macinata, condirla con del formaggio, del prezzemolo e degli aromi a vostra scelta e versare il composto all’interno delle barchette. procederete quindi alla cottura in forno. Potete aggiungere un po’ di passata di pomodoro sulla carne per non farla seccare in cottura.

barchette di peperoni e patate

I consigli di Flo

Al ripieno potete aggiungere anche delle verdure spadellate per arricchirne il sapore. Otterrete un piatto ancora più ricco e gustoso.

Le barchette di peperoni e patate si conservano per 2-3 giorni in frigorifero all’interno di un contenitore ermetico. Prima di servirle di nuovo vi basterà scaldarle per qualche minuto al microonde o in forno tradizionale per circa 10 minuti.

barchette di patate e peperoni
ULTIME RICETTE
SEGUIMI SU