LE MIE RACCOLTE →
Stelle di pane

Stelle di pane

Le stelle di pane sono dei panini perfetti per diventare dei segnaposto a Natale. Renderanno la tavola ancora più bella e poi sono buonissimi. Ecco la ricetta
Play Video
PREPARAZIONE
COTTURA
DIFFICOLTA’
30 minuti
30 minuti
Bassa

Volete stupire i vostri ospiti con dei segnaposto particolari a Natale? Le stelle di pane faranno proprio al caso vostro!

Sono dei panini a forma di stella che decorati con un nastro e, volendo, anche con un cartoncino diventano dei segnaposto bellissimi che rendono ancora più festosa la nostra tavola nei giorni di festa natalizi.

Realizzarle è più facile di quanto si possa pensare ma il risultato finale è davvero delizioso! Oltre ad essere belle, infatti, sono anche super buone.

Scopriamo, quindi, insieme come prepararle al meglio.

Ingredienti per 8 stelle

  • 500 g di semola di grano duro rimacinata
  • 200 ml di acqua
  • 35 g di olio extravergine d’oliva
  • 15 g di sale
  • 10 g di lievito di birra fresco

Ingredienti per decorare

  • q.b. di sesamo
stelle di pane

Come fare le stelle di pane

1. Come prima cosa, per preparare le stelle di pane, dovete dedicarvi all’impasto base. All’interno di una ciotola aggiungete dell’acqua a temperatura ambiente

2. Scioglieteci il lievito di birra fresco, aiutandovi con una frusta.

3. – 4. Potete ora aggiungere un cucchiaino di miele e successivamente l’olio extravergine d’oliva. Continuate a lavorare con una frusta così da amalgamare questi ingredienti.

Preparazione dell'impasto
Preparazione dell’impasto

5. Potete ora aggiungere la semola di grano duro ed iniziare ad impastare con le mani, sempre rimanendo all’interno della ciotola.

6. – 7. Piano piano inizierà a formarsi un panetto. A quel punto potete aggiungere il sale e continuare a lavorare all’interno della ciotola così da assorbire questo nuovo ingrediente.

8. Trasferitevi ora sul piano di lavoro e continuate a lavorare energicamente il vostro panetto così da renderlo ben elastico e compatto e non più appiccicoso.

lavorazione dell'impasto
Lavorazione dell’impasto

9. Quando avrete raggiunto la giusta consistenza non resta che pirlare l’impasto così da formare una palla ben liscia.

10. Trasferite l’impasto così formato all’interno di una ciotola, coprite con pellicola trasparente e fate lievitare in forno spento ma con luce accesa per due ore. Dovrà raddoppiare il suo volume.

11. Terminata la lievitazione riprendete l’impasto, trasferitelo sul piano di lavoro e allungatelo velocemente. Utilizzando un tarocco realizzate dei tocchetti da all’incirca 100 g ciascuno.

12. Ogni tocchetto andrà ora lavorato sul piano di lavoro. Portate i lembi esterni verso l’interno e successivamente date una forma sferica.

prima lievitazione e formazione dei tocchetti
Prima lievitazione

13. Procedete in questo modo con tutti tocchetti a vostra disposizione. Le palline formate andranno disposte sul piano di lavoro, coperte con un canovaccio e quindi lasciate a riposare per 10 minuti circa.

14. Ogni pallina andrà stesa sul piano di lavoro con un mattarello così da formare un disco.

15. Utilizzando un taglierino o un coltello ben affilato fate dei tagli sul vostro disco così da formare una stella.

16. A questo punto ogni punta andrà ribaltata così da andare verso l’esterno. In questo modo si formerà in pochi secondi una carinissima stella.

formazione delle stelle
Formazione delle stelle

17. – 18. Ogni stella andrà spennellate con dell’acqua e cosparsa con dei semi di sesamo così da ricoprirle per bene. Mette ora a lievitare per un’altra ora, sempre in forno spento ma con la luce accesa. Terminata la seconda lievitazione farete cuocere in forno preriscaldato a 200°C per circa 30 minuti o fino a doratura. Per una crosta più croccante aggiungete un pentolino con dell’acqua sul fondo del forno oppure utilizzate la funzione vapore.

19. Una volta pronte, sfornatele e fatele freddare completamente e potrete quindi passare alla decorazione. Prendete un nastro colorato e fatelo passare tra le punte della stella.

20. Aggiungete un cartoncino al nastro e terminate la decorazione facendo un bel fiocco. Rifilate le estremità del nastro e le vostre stelline di pane natalizie sono pronte per essere portate a tavola diventando un meraviglioso segnaposto.

decorazione
Decorazione dei panini a stella

Stelle di pane Bimby

Potete realizzare questo panini a forma di stella con il Bimby in pochissimi minuti. Aggiungete dapprima l’acqua e il lievito nel boccale e fate andare per 2 minuti a 37°C velocità 2.

Aggiungete, quindi, l’olio ed il miele e proseguite per altri 30 secondi. E’ il momento di versare la semola e far lavorare con Funzione Spiga per 2 minuti. Aggiungete il sale ed amalgamate per un altro minuto.

L’impasto è quindi pronto per cui non resta che proseguire con la prima lievitazione e quindi con la formazione delle stelle.

Floriana-chi-sono
I CONSIGLI DI FLO

Tenete in un luogo al riparo da correnti il pane sia durante la prima sia per la seconda lievitazione. Il forno spento, possibilmente con luce accesa, è perfetto.

Al posto del sesamo potete utilizzare dei semi di papavero, dei semi di zucca o dei semi misti. Potete anche non aggiungere nulla.

Le stelle di pane si conservano per al massimo 3 giorni all’interno di un sacchetto. Potete anche congelarle dopo la cottura una volta fredde.

panini a stella
ULTIME RICETTE
SEGUIMI SU