LE MIE RACCOLTE →
Castagne caramellate

Castagne caramellate

Le castagne caramellate sono dei dolcetti straordinari, così golosi che uno tira l'altro. Prepararli? Davvero facilissimo! Ecco la ricetta.
Play Video
PREPARAZIONE
COTTURA
DIFFICOLTA’
10 minuti
40 minuti
Bassa

Le castagne caramellate sono una piccola delizia! Sono davvero semplicissime da preparare ma molto sfiziose, dei piccoli dolcetti davvero super golosi.

Grazie ad alcuni piccoli accorgimenti si aprono facilmente, così togliere il guscio esterno ma anche la pellicina tenendole intere. Una volta cotte vengono ricoperte da un golosissimo caramello. Che dire…strepitose!

Vediamo, quindi, insieme come prepararle.

Ingredienti

  • 250 g di castagne
  • 80 g di zucchero semolato
  • 40 g di zucchero
  • 1 pizzico di cannella
  • q.b. di sale grosso
castagne caramellate

Come fare le castagne caramellate

1. La prima cosa a cui dedicarsi per preparare le castagne caramellate sono proprio le castagne, che andranno tagliate. Dovrete praticare nella parte bombata delle castagne un taglio a croce incidendo la buccia esterna e la pellicina ma senza incidere troppo ed arrivare quindi al frutto.

2. Mettete le castagne all’interno di una ciotola e coprite con dell’acqua a temperatura ambiente così da coprirle del tutto. Tenete in ammollo per 30 minuti.

3. Scolate le castagne e quindi spostatevi all’interno di una padella dove dovrete aggiungere il sale grosso formando uno strato ben omogeneo.

4. Disponete ora le castagne sul sale con il taglio rivolto verso l’alto.

ammollo e cottura delle castagne

5. Coprite con un coperchio e fate cuocere per 30 minuti senza mai aprire.

6. Piano piano vedrete le vostre castagne aprirsi. Passati i 30 minuti potete togliere quindi il coperchio.

7. Le castagne ancora calde andranno messe all’interno di una ciotola in cui abbiamo sistemato un canovaccio pulito.

8. Chiudete il canovaccio sulle castagne e fate intiepidire per 5-10 minuti.

cottura delle castagne
Castagne cotte in padella

9. Aprite ora le castagne. Vedre sia la buccia che la pellicina si staccheranno senza fatica e le vostre castagne rimarranno intere!

10. All’interno di una padella versate ora lo zucchero semolato e successivamente l’acqua.

11. – 12. Aggiungete le castagne e della cannella in polvere, nella quantità che più preferite.

castagne in padella
Castagne in padella

13. Fate andare a fiamma media mescolando costantemente. Piano piano vedrete lo zucchero iniziare a prendere consistenza. La sua consistenza cambierà più volte durante la cottura ma non preoccupatevi perchè è assolutamente normale.

14. Dopo poco, infatti, vedremo lo sciroppo diventare polveroso e formare dei grumi. Volendo potreste anche fermarvi qui ed avere delle castagne pralinate.

15. Continuando, invece, a cuocere lo zucchero si scioglierà nuovamente e si formerà un delizioso caramello che avvolgerà le castagne.

16. Le castagne caramellate andranno ora spostate su un foglio di carta da forno e separate immediatamente per evitare che si attacchino tra loro. Non resterà che far freddare del tutto. Ci vorranno pochi minuti. Non resta quindi che consumarle.

castagne caramellate
Castagne caramellate

I consigli di Flo

Se non la gradite potete anche omettere la cannella oppure sostituire con altre spezie o aromi a vostro gusto.

Le castagne caramellate si conservano per qualche giorno in un contenitore.

castagne caramellate
ULTIME RICETTE
SEGUIMI SU